Tag: mamma blog

  • In questa quarantena ho letto tanto: libri, riviste, volumi di studio e altri delle elementari per via del piccolo. Mi sono informata in tv, sul tablet tra tg, siti web più o meno attendibili. Un flusso continuo di parole e lettere, una dietro l’altra. Non tutto

    Continua a leggere
  • Siamo qui, fermi, immobili, isolati, staccati da tutto e tutti. Vero. Ma siamo anche qui in continuo movimento, alle prese con una routine più o meno stabile, con mille progetti o anche no, con gli umori che si alternano e le giornate che si riempiono da sole quando va bene. E

    Continua a leggere
  • Sarà che forse l’ansia non ti assale, senti meno il senso di vertigine e più quello della fame; sarà che tra i mille dubbi spunta anche qualche certezza; sarà che quando ti guardi la pancia pensi che tornerai in forma senza troppe paranoie; sarà che sai già che forse un

    Continua a leggere
  •  

    Chi lavora da casa lo sa bene, la flessibilità prima di tutto: dal punto vista economico, psicologico e strutturale. Non c’è punto di riferimento se non lo scopo che devi perseguire, senza limiti di tempo e di spazio. Come dico sempre, il mio spazio-tempo

    Continua a leggere
  • Si fa un gran parlare del viaggiare con i bimbi: di quanto sia bello e importante per la loro crescita, di quanto li aiuti a guardare il mondo con occhi diversi, di quanto fin dalla tenera età ci si adatti agli spostamenti senza problemi. E allora ecco mamme

    Continua a leggere
  • Io che non ho mai fretta, potrebbe essere il titolo del libro della mia vita. Una colonna sonora silenziosa della mia quotidianità che dopo i 30 (in verità nella testa sono ancora più vecchia) è diventata una scelta, un ritmo che mi sono imposta, una voglia di rallentare senza dover

    Continua a leggere
  • Avete presente l’attesa di babbo Natale, del topino sotto il cuscino, quella voglia inesauribile di credere alle storie e di immaginare mondi alternativi? Ecco, per tutto questo ci vuole tempo, libertà di pensiero e di scelta. Perché se è vero che i nostri figli hanno di tutto, forse

    Continua a leggere
  • Primo settembre. Mi ritrovo con un bimbo che decisamente non è lo stesso di giugno. Quest’estate è stata quella della svolta, quella in cui è diventato grande nella maniera più naturale e definitiva: l’autonomia e una spiccata curiosità verso il mondo extra familiare.

    Continua a leggere
2017 - Mamma e Bici