Avete presente tutto quello che non immaginavate, neanche lontanamente prima di avere figli? Ecco. Dentro il Club Family Hotel Cesenatico farebbe gola a qualsiasi genitore, che sia alle prime armi o al quarto figlio, che sia esperto o meno, che sia da villaggio o vacanze “on the road”. La proposta Family è talmente invitante (tanto da farmi immaginare una vacanza di vero relax anche per mamma e babbo) che non vi verranno molto dubbi.

 

O almeno, io la metterei tra quelle papabili, nonostante non sia una persona che adori molto gli assembramenti umani, della serie “villaggio turistico”. Ma lasciatemi sognare… lasciatemi immaginare di poter dormire fino alle nove, di bere un caffè su un terrazzo con vista mare in silenzio, di andare al mare e prendere il sole (per davvero), di vestirmi e svestirmi con calma senza la continua sensazione che attorno a me c sia un uragano.

D’estate sogna…. puoi! O almeno, a Cesenatico sembra possibile, visto il Family Hotel Cesenatico del Club Family Hotel. Mi sono sempre chiesta cosa dovesse avere un Family Hotel per essere tale, se bastasse un scaldabiberon e un lettino o cosa? Negli anni in cui il cinquenne era più piccino ero più restia a viaggiare: troppe cose da portare dietro, troppi orari e abitudini da reimpostare, troppo piangere in macchina (avrei voluto morire) e poi troppa gente. Con il tempo le cose sono cambiate, per fortuna, e oggi sembra di essere tornati a viaggiare come una volta, con due occhi in più che ci fanno vedere il mondo come nuovo. Di fatti, per noi, scelgo quasi sempre Family Hotel, o meglio, strutture che possano essere Family, almeno nell’accoglienza e nella disponibilità. Questo di Cesenatico, poi, mi sembra davvero unico. In primis i i bimbi sono GRATIS… già già. E poi una serie di servizi che neanche in città a pagamento: pediatra a disposizione h24, tate referenziate della Nanny School, Opel bar no stop, piscine riscaldate per i più piccini, merenda al sacco prima di andare al mare, buffet della buona notte con latte e camomilla, cucinotto e biberoneria sempre aperti, persino la lavatrice e asciugatrice a disposizione per gli abiti dei più piccoli (ammorbidente incluso) oltre ad altri annessi e connessi. Mentre leggevo non ci credevo. Di sicuro per una mamma di un neonato è un piccolo esercito nella salvezza che le dà una mano concreta e la consapevolezza che non è sola al mondo e che tutto, prima o poi, passa.

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici