Quest’anno non si dica che nessuno ha pensato ai bambini. In sella alla bici, in una sola mattinata, scoprirete una Rimini dalle mille proposte. Volete i presepi pregni di significato da mostrare ai piccoletto? Noi abbiamo i presepi del Mondo, oltre cinquanta presepi dal Messico all’Alaska con tanto di animaletti a tema, ovvero foche e lama inclusi. Ma andiamo avanti. Volete i mercatini di Natale? Li abbiamo. Con tutto l’artigianato possibile e immaginabile, abbinato ai tanto cari ambulanti di dolcetti zuccherosi anti bambino. Volete sentirvi come a New York all’ombra di un albero di Natale che pattinate sul ghiaccio? Presente. Non una, ma ben due piste di ghiaccio. Una in città, una al mare. Cosa???? Ho detto mare? Mare, quindi sabbia… sì, sì abbiamo pure il presepe di sabbia. Non basta. Siamo attrezzatissimi in giostrine: più grandi, più piccole, più belle, più brutte. Per la felicità dei genitori. Volete un posto al chiuso, magari caldo, dove far giocare i vostri bimbi? Ce l’abbiamo. Una mostra dedicata ai Lego con spazi dove i bimbi, più piccini e più grandi, possono creare in libertà. Altro? Vabbè la mongolfiera è stata con noi per due giorni: ma volete mettere il figurone davanti ai vostri figli? Insomma qualche spunto ve l’ho dato. Di certo, non potrete dire che non è un Natale a prova di bimbo. P.s. Babbo Natale per la consueta consegna della letterina c’è. Presente sotto l’albero di piazza Tre Martiri.

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici