Ogni anno arriva puntuale il post del make-up autunnale.
Qui, come sapete si continua a pedalare tutto l’anno, e la pelle è continuamente sottoposta allo stress degli agenti atmosferici.

 

In autunno mi aiuta una buona routine serale per curare e prevenire, mentre di giorno cerco di utilizzare un trucco leggero che abbia una durata lunga e allo stesso tempo idrati la mia pelle spesso secca.

 

Quest’anno grazie a Notino ho avuto modo di provare diversi fondotinta tra cui quelli della Maybelline. Entrambi fluidi (per la mia pelle più tollerabili), leggeri e con fattor di protezione 50. Il primo è davvero intenso e coprente. L’altro dello stesso brand non solo protegge dai raggi del sole ma crea una vera e propria barriera contro lo smog e tutto ciò che intossica e istruisce i pori della pelle.

Novità gradita sono i prodotti Astra che già conoscevo. Si tratta di tre new entry green, con un forte impatto sul risultato finale dell’intero make up. Parliamo del Ritual Gold Serum OIL una base sublimatrice illuminante con foglie d’oro 24 carati. La cosa bella è che unisce l’utilità del primer alla skin care. La vera unicità del prodotto è che contiene olio di rosa Mosqueta. Da provare prima di qualsiasi base visto che è un olio preparatore.
Altra chicca è la cipria mosaico al 90% realizzata con prodotti naturali come l’amido di mais. È in grado di donare, soprattutto alle chiare come me, un’abbronzatura naturale e uniforme. Non solo: leviga e scolpisce. Se però volete mantenere il colore del vostro incarnato meglio la cipria in polvere Astra, leggera e per nulla “polverosa”.

 

 

in collaborazine con Notino

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici