Siamo praticamente nel penultimo mese di gravidanza. La panza cresce, i pensieri pure e mentre tutto sembra placidamente uguale tra mare, spiaggia, gelati e libri letti, stiamo tutti fermento per questo arrivo. Lo so, lo sento. Così tra una granita all’anguria e un deca, cerco di sistemare le ultime cose, di fare gli ultimi cambiamenti di arredo, di comprare ciò che manca e di tenermi stretto il mio primogenito il più possibile. Lui a settembre non solo avrà un fratellino ma andrà in prima elementare. Il suo entusiasmo mi contagia, lasciando da parte quella brutta malinconia che arriva quando gli anni passano troppo in fretta. E anche a questo nuovo debutto ci stiamo preparando tra zaini, astucci, quaderni e l’immensa voglia di trovare l’amico del cuore, di leggere per la prima volta da solo e di imparare quanto fa ottantasei più quindici. Per ora, senza troppo fretta, ci stiamo guardando intorno, con la tranquillità che un pacco Amazon, pronto ad arrivare, anche il giorno prima di scuola, risolverà tutto.

Solo una cosa ci siamo divertiti ad ordinare: le etichette personalizzate per tutto ciò che riguarda il materiale scolastico. Quest’anno le abbiamo ordinare tramite www.ludilabel.it un sito dedicato alle etichette di tutti i tipi, in particolare modo a quelle del mondo dei bimbi e della scuola. Ordinarle è semplice e vi consiglio di farlo insieme ai vostri bimbini per scegliere le decorazioni, i font e il testo, Ce ne sono davvero di tutti i tipi e tutte rigorosamente made in Italy.

Noi le abbiamo scelte tra quelle offerte nell’area dedicato ai pacchetti scolastici.  Sono a disposizione anche veri e propri kit per i neonati, per chi va all’asilo o in ufficio, e per chi è in partenza in un campo estivo.

La consegna è davvero immediata. A noi il pacchetto è arrivato neanche dopo 48 ore. Ora non resta che metterci tutto l’impegno di questo mondo… i banchi di scuola ci aspettano!!!

 

Se anche voi volete il vostro blocchetto personalizzato www.ludilabel.it

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici