Portare i bimbi al ristorante? Anche no, grazie. Se tutto va bene spazi stretti, gente dietro e davanti, sedie più o meno adatte, seggioloni inavvicinabili, pietanze prese e poi rese, il tempo che non passa mai. Un incubo. E forse non ho messo tutto. La verità è che dopo l’ultima esperienza “da paura” digito su Google, ristorante family friendly Rimini. Lo faccio, lo ammetto. Almeno per capire dove andrò a parare e quanto margine di disperazione posso tollerare.

 

A Rimini, di ristoranti kids friendly, ce ne sono diversi e proprio all’inizio dell’estate avevo dedicato un post a questo argomento. Oggi voglio aggiungere un ristorante “a misura di bambino” su cui non scommettereste mai. Se vi dico Quartopiano Suite Restaurant cosa mi dite? Lo so, forse non è proprio la trattoria dietro casa, ma per un Pranzo Della Domenica particolare, da oggi può diventare un punto di riferimento. Non solo perché offre un’esperienza culinaria di tutto rispetto, ma perché adibisce un’intera sala, con due animatrice, per i nostri figli. Se al quarto piano si mangia, al terzo si gioca alla grande: tavolini a misura, tanti colori e fogli sui cui disegnare, ma anche tanto posto in più in cui giocare liberamente. Questo nuovo servizio è attivo solo la domenica a pranzo, permettendo a noi genitori 3.0, perennemente stanchi e connessi, di mangiare un piatto gourmet senza che ci vada di traverso.

 

La verità è che in questo posto, dove il tintinnio della forchetta si accompagna alle ricette della felicità, i bimbi non possono che non essere i benvenuti. Difficile pensare che l’esperienza culinaria sia solo di noi adulti e che i bambini possano accontentarsi di “cotoletta e patatine”. In questo tempio del gusto, anche i più grandicelli possono avere il piacere di provare abbinamenti audaci, sapori sconosciuti e ingredienti che all’apparenza non sono quello che sembrano.

 

Da sempre si parla di “educazione alimentare”. Bene, allora, insegniamo per primi il bello di testare nuovi condimenti, nuove erbe aromatiche o cotture. Bè, qui avrete l’imbarazzo della scelta perché su dieci piatti non troverete mai lo stesso ingrediente e ciò vi dimostra quanto sia fantastico il risultato di chi ama davvero il suo lavoro, come lo chef Silver Succi.

 

A seguire le foto della mia “gourmet experience” dal titolo A Mano libera, ovvero 8 portate a discrezione dello Chef Silver Succi, un vero e proprio percorso di degustazione in cui incontrerete sapori mai provati prima!

Infine il dolce…

 

Per maggiori info www.quartopianoristorante.com

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici