inbici-con-i-bambini

Quando sono in viaggio mi piace fare cose diverse che normalmente nel quotidiano non faccio. Una cosa però, proprio fatico a mollare, la mia bicicletta. Infatti, ovunque vada sono sempre alla ricerca di una bici a noleggio o spero e chiedo che qualcuno me ne presti una. Da quando sono mamma, poi, questa esigenza è diventata ancora più grande: trovo la bici comoda, sicura, veloce e di gran lunga meno faticosa che girare in passeggino o a piedi. Dunque, per le prossime vacanze con bimbi appresso (che siano da passeggino o già autonomi su due ruote) ho scelto tre itinerari a prova di bimbo e di mamma in giro per l’Italia. Tanti altri li trovate sulla guida (un vero scrigno di chicche) In bicicletta con i bambini, Touring Club Italiano Editore, tutta dedicate alle piste ciclabili italiane più adatte per i bambini.

Dal Naviglio Grande Bresciano al lago di Garda
Si tratta di un itinerario facile e pianeggiante immerso nella compagna con tante occasioni per fermarsi e improvvisare pic nic o per mettersi un po’ a giocare. La ciclabile è nota a tutti come Gavardina ed è per la maggior parte con pendenze insignificanti, l’ultimo tratto che porta a Salò è addirittura in discesa. Lungo la pista (circa 21 km) tre sono i punti di maggiore interesse: Palazzo Morani a Prevalle, il parco avventura di Barbarano e la storica Salò.

La Maremma tra pinete, riserve e spiagge
Si tratta della ciclabile che collega Castiglione della Pescaia con Grosseto, costeggiando per un lungo tratto il mare all’ombra della pineta di Tombolo. Circa 48km da fare in due tappe, partendo da Castiglione fino a Principina a Mare e poi da qui fino a Grosseto. Inutile dirvi che vi troverete immersi nel verde della riserva naturale Diaccia Botrona e Oasi San Felice.

Il Sentiero delle Ginestre nell’Alessandrino
Un percorso piacevole anche per i più piccoli, con tante vigneti e boschi. Siamo nell’alto Monferrato, con partenza da Ponzone e arrivo ad Acqui Terme. Circa 12 km su strada asfaltata ad eccezione di brevi tratti. Tre i maggiori punti di interessi: Stervi, per i vini moscato e brachette, il centro termale di Acqui Terme e le baby’s hills, le colline dei bambini, oltre trenta percorsi geo-tematici dove ogni famiglia può scegliere il proprio in base alle esigenze e capacità.

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici