È vero, del famoso tratto Rimini-Riccione ve ne avevo già parlato qualche post fa, ma oggi non potevo non ricordarvi un motivo in più per mettervi in bici ( se abitate da queste parti o siete in vacanza) e raggiungere Riccione. Di fatto la città da qualche tempo si è trasformata in un mega giardino verde in cui fare shopping. Ehhhhh? Cosaaaaa? Non sto scherzando. Il famoso viale Ceccarini è praticamente tappezzato da un manto erboso sintetico: praticamente sembra di stare al parco, in realtà si è nel cuore della città. Un’ideona: cadere sul morbido non ha prezzo. Specie se sei un treenne molto, molto vivace. Vabbè non c’è solo questo. All’appello la Casa delle farfalle Casa delle farfalle, al cui interno viene ricreata l’ambientazione naturale di una foresta pluviale mentre, presso il Laghetto dei cigni, si naviga sull’acqua a bordo di cigni galleggianti per passare poi, per gli amanti dell’adrenalina, all’avventuroso percorso del Ponte tibetano allestito lungo Viale Ceccarini e alla Foresta magica dove un gruppo di attori è pronto a raccontare ai bambini quanto sia importante la natura.
Se poi non vi basta e ne volete ancora da oggi ci sono le sculture verdi in dimensione quasi reale, quasi, dei grandi animali, come giraffe ed elefanti. Altro? Tutto disponibile fino al 5 giugno. Noi l’avevamo a due passi e ancora non ci eravamo andati…. quando si dice cogliere l’occasione al volo. Buon week end.

image image image image image

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici