Gli attimi possono essere le storie più belle da raccontare. Di un viaggio, di un’esperienza, di un incontro non ricorderemo tutto ma saranno gli istanti a immortalare in noi le emozioni. Le foto saranno la traccia indelebile. Questo per dirvi che ogni volta che viaggio con la mia famiglia, voglio godermela appieno perché il tempo speso assieme è il mio miglior tempo che esista. E gli attimi della mia domenica all ‘Atlantic Hotel di Riccione sono tutti nelle foto…

 

Una spiaggia al coperto con acqua di mare 37 gradi? Sì, sì vi sto parlando sul serio. Purtroppo le Maldive erano davvero lontane per una toccata e fuga. Ma noi non ci siamo arresi e le Maldive ce le siamo andate a prendere. E non ci potevamo credere. Esistono davvero. A 10 minuti da casa, all’interno della Winter Beach dell’ Atlantic Hotel dove costruire i castelli di sabbia in pieno gennaio e farsi un tuffo in vera acqua salata di mare. Per un attimo mi sono sentita come chi va a sciare a Dubai ma tant’è. E ci ho preso talmente gusto che ci tornerei domani.

Si tratta di uno spazio, oltre 800 mq, aperto alla clientela dell’hotel ma anche a chi vuole trascorrere una mezza giornata diversa. Si può usufruire di una piscina grande, una piscina idromassaggio e di un lungo corridoio acquatico per bimbi con mare a 37 gradi e microbolle che ricordano le onde. E la spiaggia, poi, con sabbia vera, fa piombare nel pieno dell’estate. Palette, secchielli, gonfiabili, braccioli e quant’altro. Di tutto di più, per la pura gioia dei più piccoli. Noi non potevamo smettere di giocare con le mega palle gonfiabili!

Una chicca per la mamma. Ultra accessoriata è la Spa, con piccole piscine a vari gradi e con idromassaggio incorporato, oltre a sauna, bagno di vapore, docce emozionali e postazioni per la cromoterapia e aromaterapia. La mia preferita è la sauna finlandese per rilassare finalmente tutta la muscolatura. Però poi gettarsi nel ghiaccio e stemperare il calore. L’offerta di questa Spa è ampia e se volete aggiungerci un massaggio o dei trattamenti beauty, basta solo prenotare.

 

Con il corredo che ci compete (loro vi forniranno accappatoio, ciabattine e telo mentre la cuffia non è obbligatoria) abbiamo trascorso una mattinata alternativa, guardando dalla vetrata della piscina bimbi una Riccione che forse non avevamo mai visto. Quella del mare d’inverno, quella per me più affascinante. Apprezzatissima la grande piscina al coperto a 30 gradi con autentica acqua di mare, dotata di idromassaggi, che ha permesso a tutti, grandi e piccoli, di fare delle belle nuotate.

Non è tutto. Dopo esserci ricomposti dal disarmante relax che ci era piombato addosso, abbiamo fatto tappa al famoso ristorante dell’hotel il Green Restaurant, fiore all’occhiello di Riccione, almeno così confermano le tante recensioni su Tripadvisor. Di fatti si tratta di una location fantastica e di una cucina ricercata. Ottimo il buffet e soprattutto la varietà in cui viene servito il pesce. Per chi lo ama è davvero una gioia per il palato. In sala pranzo i bimbi sono ben accolti e per loro un set di fogli e colori e pronto ad attenderli a tavola. Se poi si tratta di bimbi più piccoli l’hotel offre una sala a parte in cui prendersi i propri tempi e sentirsi più liberi, oltre alla possibilità di pranzare direttamente a bordo piscina, così da poter rimanere in accappatoio e far scorrazzare i piccini. A voi la scelta!

Detto ciò i bimbi non potranno non sentirsi a casa. Ampi spazi in cui giocare, dentro e fuori, una Winter Beach tutta per loro, menù ad hoc a richiesta e un vaso di caramelle sempre pieno all’ingresso, per chi non ne ha mai abbastanza.

INFO UTILI
L’ingresso alla Winter Beach Atlantic, che comprende anche la piscina grande al coperto e la piscina idromassaggio, è di 29 euro per la clientela esterna. L’ingresso alla SPA, invece, è di 29 euro dal lunedì al giovedì e di 39 nei weekend e nei giorni festivi.
Per saperne di più sul sito trovate molte altre info www.hotel-atlantic.com

Se invece volete assaggiare un ottimo piatto di pesce www.hotel-atlantic.com/il-ristorante-green.html

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici