Spiaggia-san-Bartolo-pesaro

Avere la spiaggia in città è un lusso, me ne sono sempre resa conto. L’ho scoperto presto quando già a due anni, da casa, mia madre attraversava la strada e mi portava alle sette di mattina a prendere lo iodio. Da grande, quando la bici è diventata il mio unico mezzo ho apprezzato la bellezza di cinque minuti di pedalata per godermi sole e spiaggia di Rimini. Poi, mi sono innamorata del Poetto di Cagliari, un lido a due passi dalla città raggiungibile in qualsiasi momento. Ieri, sempre per la serie spaiggia in città, sono stata a quella di San Bartolo a Pesaro. Uno scrigno incostanato tra il verde del monte alle spalle e il mare davanti. Non paesaggio che da queste parti, specie nelle mie zone, non si vede quasi mai. Si tratta di un’enorme spiaggia libera che si estende fino a Gabicce mare e alla piccola laguna di Fiorenzuola di Focara. Per dirvi che a volte non c’è bisogno di andare molto lontano da casa, che forse quello che cerchiamo per sentire la sensazione di vacanza è dato dal non fare le stesse cose e allontanarsi un po’. Basta solo un pochino.

Pesaro Spiaggia-pesaro image image image

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici