Per qualche giorno abbiamo messo da parte la nostra inseparabile bici e abbiamo iniziato a camminare. Meta: Cagliari. La conosco da anni e per quanto il mare sia davvero il mio più grande amore, non posso fare a meno di concedermi la rituale passeggiata alla Marina, proprio a ridosso del porto: un vero e proprio labirinto pittoresco tra case decrepite, osterie di pesce e kebab. Facile da visitare con i bambini, ancora più facile trovare baretti nascosti con caffè a prezzi al ribasso. Non è una bugia. Tra le cose più interessanti, oltre ai ristorantini di pesce fermi nel tempo, panifici a base di pane pintau e savoiardi sardi.
Noi ci siamo divertiti moltissimo…

image image

 

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici