Diventando mamma ho scoperto tanti piccoli piaceri che prima ignoravo o non avevo tempo di apprezzare. La bici fra tutte è diventata un toccasana per la mia salute mentale. E non scherzo. Quando mi sento in apnea, quando certe giornate sembrano remare contro prendo la bici e mi ossigeno il cervello. Funziona. Testato. Pedalando si liberano endorfine ed è più facile ragionare lucidamente, definire i pensieri. E quando arriva un bimbo in famiglia serve. Ma serve anche coccolarsi, ritagliarsi spazi che prima non avevi, conquistarsi territori inesplorati come quello dell’homemade. Alt, non sono vegana, non compro solo biologico o giocattoli in legno e non vieto l’acquisto di un ovetto kinder. Giusto per intenderci. Non sono un’invasata che mangia solo cose fatte in casa o cadute dall’albero e nemmeno che usa pannolini lavabili (non li ho mai sopportati). Semplicemente a volte, stando in casa, mi piace preparami qualcosa di buono che siano dolci, marmellate o anche lavorare a maglia. Per il puro piacere di farlo. Senza troppe presunzioni. Senza tirarmela di fronte alla platea della mamme votate “al congelato” o alle catene “low cost” per bambini. Si fa quel che si può. Così approfittando di pomeriggi bui e della nanna del piccolo, sono finita in cucina e adesso ammetto anche di avere una certa dimestichezza. Che vorrei tramandare alla piccola pulce. Dopo le marmellate di arance di ieri, oggi sono alla prese con gli gnocchi di zucca, un piatto che solo mio marito riesce a mangiare… a me solo l’odore mi fa andare via lo stomaco. Ma la cosa divertente è prepararli con il piccoletto, metterci una mattinata intera senza badare al tempo che  scorre. Perché con l’arrivo di mio figlio è il tempo che ho riscoperto. Il tempo di perdere tempo, il tempo di annoiarsi, di disperarsi, di pensare a cosa fare, il tempo di rimanere a casa giornate intere e trovare sempre cose interessanti da fare. Non dover fare tutto di corsa è una fortuna, un tesoro che ho imparato ad apprezzare… pensando che alla fine questo sarà il mio monte ricordi.

 

image imageimageimage image

Lascia un commento

2017 - Mamma e Bici